Archivio della categoria: Eventi

Natale 2019.

In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando Quirinio era governatore della Siria. Tutti andavano a farsi censire, ciascuno nella propria città.
Anche Giuseppe, dalla Galilea, dalla città di Nàzaret, salì in Giudea alla città di Davide chiamata Betlemme: egli apparteneva infatti alla casa e alla famiglia di Davide. Doveva farsi censire insieme a Maria, sua sposa, che era incinta.
Mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo pose in una mangiatoia, perché per loro non c’era posto nell’alloggio.
C’erano in quella regione alcuni pastori che, pernottando all’aperto, vegliavano tutta la notte facendo la guardia al loro gregge. Un angelo del Signore si presentò a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande timore, ma l’angelo disse loro: «Non temete: ecco, vi annuncio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, adagiato in una mangiatoia».
E subito apparve con l’angelo una moltitudine dell’esercito celeste, che lodava Dio e diceva: «Gloria a Dio nel più alto dei cieli e sulla terra pace agli uomini, che egli ama».

Lc 2,1-14

A te, alla tua famiglia, ai tuoi amici, ai tuoi vicini,
agli uomini e alle donne che incontri in questi giorni
desidero augurare un bellissimo Natale:
Gesù Bambino venga a nascere in ogni casa,in ogni angolo della terra.
A tutti porti grazia, pace, salute, lavoro e salvezza.
Il Parroco e i Confratelli TOR

XX Anniversario dell’incoronazione dell’Immacolata.

Programma

Da venerdì 29 novembre a sabato 7 dicembre novena in preparazione alla festa dell’Immacolata. Ogni realtà della comunità parrocchiale avrà affidato lo svolgimento di un giorno della novena.
Nei giorni feriali alle ore 17,30 il Rosario, alle ore 18 la liturgia eucaristica.
Il sabato dalle ore 9 alle ore 12 l’adorazione eucaristica. alle ore 16 l’oratorio, alle ore 18,30 il Rosario, alle ore 19 la liturgia eucaristica con i primi vespri
la Domenica alle ore 18,30 il Rosario, alle ore 9, 11 e 19 la liturgia eucaristica.

Domenica 1 dicembre. Accoglienza del Reliquiario.
Alle ore 9,30 in largo Luciano Russo (monumento della Madonna della Mazzarrona) insieme ai bambini del catechismo, ai loro genitori, alle catechiste e a tutte le realtà parrocchiali con le proprie insegne, accogliamo il reliquiario della Madonna delle lacrime che accompagneremo in chiesa.
Alle ore 10 catechesi mariana sulla lacrimazione Madonna a Siracusa,
alle ore 11 liturgia eucaristica comunitaria,
dalle ore 15 alle ore 17,30 visita agli ammalati con il Reliquiario.
Venerdì 29 novembre lo svolgimento della novena è affidato alla Confraternita del Santissimo Crocifisso. Alle ore 20 proiezione di un film.
Sabato 30 novembre lo svolgimento della novena è affidato al gruppo di preghiera “Figli di Maria”.
Lunedì 2 dicembre lo svolgimento della novena è affidato al Cursillo di Cristianità.
Martedì 3 dicembre lo svolgimento della novena è affidato al Rinnovamento nello Spirito Santo.
Mercoledì 4 dicembre lo svolgimento della novena è affidato alla fraternità delle sorelle di Santa Elisabetta.
Giovedì 5 dicembre lo svolgimento della novena è affidato all’Ordine Francescano Secolare. Alle ore 19 veglia mariana.
Venerdì 6 dicembre lo svolgimento della novena è affidato ai volontari della Caritas “San Corrado”. Alle ore 18,30 catechesi agli adulti.
Sabato 7 dicembre lo svolgimento della novena è affidato ai ministri dell’Eucaristia agli ammalati.
Domenica 8 dicembre Solennità dell’Immacolata
Alle ore 12 omaggio floreale alla Madonna della Mazzarrona.

Solennità dell’Immacolata.

Carissimi,
giorno 8 dicembre, la chiesa onora la Santissima Vergine Maria nella sua Immacolata Concezione.
In Lei, figura e profezia della comunità dei credenti, noi seguaci del suo amatissimo Figlio, rispecchiamo la nostra fede, i sentimenti e i desideri.
Da Lei, fulgida Stella del mattino e aurora della nostra redenzione, prendiamo la forza per vivere la nostra fedeltà alla Signoria del Signore Gesù.
A Lei, attraverso i secoli, insieme con la chiesa, hanno elevato inni, cantici e opere d’arte, santi, uomini illustri, letterati, poeti, scrittori, scultori e pittori.
È Lei che noi invochiamo quale “Madre e Regina della nostra famiglia parrocchiale“.
Uniti a questo immenso e storico coro anche noi desideriamo onorarla, lodarla e ringraziarla. Pertanto mi piace invitarvi a partecipare alla solenne celebrazione con la quale la famiglia parrocchiale vuole onorarla nel giorno della sua festa.
Vi ringrazio per l’attenzione e vi aspetto tutti in modo particolare giorno 8 alla liturgia eucaristica delle ore 11 e all’omaggio floreale che le renderemo subito dopo presso il suo monumento della Mazzarrona.
Ognuno porti un fiore perché “ogni fiore è segno d’amore”.

Il Parroco

Programma

Venerdì 7
ore 18 Liturgia eucaristica prefestiva,
ore 19 solenne liturgia dei primi vespri.

Sabato 8 la solennità
ore 9 Santa Messa,
ore 11 Santa Messa dei Bambini e battesimo di Cinzia Reale,
ore 12 processione comunitaria per l’omaggio floreale alla Madonna della Mazzarrona,
ore 19 Santa Messa,

Le reliquie di Santa Lucia nella nostra chiesa.

Carissimi, con sommo piacere vi invito ad accogliere le venerate reliquie di Santa Lucia, che arriveranno nella nostra chiesa il giorno 6 dicembre 2018.
In questa circostanza, per esprimere la nostra devozione e gratitudine di Siracusani alla nostra Santa Concittadina, sarebbe opportuna un’accoglienza solenne espressa da tutti, grandi e piccini. A tal proposito invito tutti i gruppi, i movimenti, le fraternità, la confraternita, i bambini del catechismo accompagnati dai loro genitori, ad accogliere la nostra cara Santa Lucia.

Il Parroco

Programma

Giovedì 6 dicembre
ore 17 accoglienza,
ore 17,30 rosario,
ore 18 liturgia eucaristica,
ore 19 veglia di preghiera.

N.B.: L’animazione di questo evento è a carico della corale del Rinnovamento nello Spirito Santo.

Concorso del mini-presepio.


NATALE 2018
CONCORSO DEL MINI PRESEPIO
RISERVATO AI BAMBINI DEL CATECHISMO

Ogni bambino del catechismo della parrocchia di San Corrado Confalonieri può partecipare costruendo un piccolo presepio a casa sua. Se vuole può lasciarsi aiutare anche dai suoi genitori e dai nonni. Trattandosi di mini-presepio, il lavoro non deve superare i 30 cm di lunghezza, di altezza e di profondità.
Il lavoro sarà consegnato a Fra Giancarlo il giorno 22 dicembre alle ore 16. Egli con tutti i presepi organizzerà una mostra nel salone “S. Corrado” che sarà pronta domenica 23 dicembre.
La premiazione sarà fatta domenica 13 gennaio 2019, festa del battesimo del Signore.

Il Parroco

Presentazione del libro “Innamorato del Cielo” di Don Raffaele Aprile

XXV Anniversario della Dedicazione della Chiesa.

Giovedì 23 febbraio il nostro Arcivescovo, Mons. Salvatore Pappalardo, ha presieduto la solenne concelebrazione eucaristica in ringraziamento alla Santissima Trinità per il dono della chiesa al quartiere della Mazzarrona.

Invito in formato PDF

Concelebrazione presieduta da Mons. Accolla.

Domenica 18 dicembre il neo Vescovo di Messina, Lipari, Santa Lucia del Mela, S. E. Mons. Giovanni Accolla, ha presieduto una solenne concelebrazione nella nostra Parrocchia.

Prima Messa di Don Carmelo Scalia.

Ordinazione Presbiteriale di Don Carmelo Scalia.